Pianificazione

I servizi GIS destinati all’urbanistica comunale possono avere 3 caratterizzazioni sulla base dei destinatari del servizio e quindi differenti modalità di interazione calibrate per l’utente. Le tipologie di utenti destinatari del servizio sono:

·          Funzionari interni all’Ente: il sistema si propone quindi come supporto all’attività istituzionale o di sportello, l’interfaccia mette a disposizione funzioni avanzate anche finalizzate alla produzione di atti formali (es. CDU);

·          Professionisti: il professionista, avendo a disposizione un adeguato e completo strumento di interrogazione del combinato disposto di tipo urbanistico è in grado di eseguire in autonomia la verifica di compatibilità dell’intervento per il quale è stato incaricato. Ovviamente trae beneficio dal servizio in maniera diretta anche l’Ente Comune, che vede ridotta l’attività di sportello;

·          Cittadini: al cittadino viene presentata una visione d’insieme del progetto urbanistico, unitamente alla possibilità di svolgere interrogazioni puntuali relative ad esempio agli interventi ammessi su di un immobile di sua proprietà.